fBB E’ strage. A Genova un operaio muore travolto da una lastra metallica. Ad Albano Terme un operatore ecologico muore travolto da un autobus

E’ strage. A Genova un operaio muore travolto da una lastra metallica. Ad Albano Terme un operatore ecologico muore travolto da un autobus

Inail: ventidue morti in più sul lavoro rispetto allo scorso anno

Lutto cittadino a Livorno Ancora non si fermano le morti sul lavoro. Dopo l’incidente di domenica a Padova che ha visto quattro operai rimanere vittime di ustioni gravissime su tutto il corpo, stavolta è il turno di un altro operaio deceduto per la caduta di una lastra metallica in un cantiere navale a Genova, volata da oltre venti metri di altezza. Secondo quanto è stato ricostruito, si sarebbe rotta la braga della gru che teneva la lastra metallica, poi caduta sull’operaio. Un vero e proprio bollettino di guerra che ogni giorno siamo costretti a subire. Ad aggravare i numeri abbiamo un altro incidente, accaduto ad Albano Terme, dove un operatore ecologico è stato travolto da un autobus che si dirigeva verso l’aeroporto di Venezia.

Fondazione Bruno Buozzi

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

 

Sostienici con il 5X1000

Sostieni la Fondazione Bruno Buozzi con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta che lo Stato affida alle organizzazione di promozione sociale - ma aiuterai noi a finanziare progetti tesi a favorire gli studi sul sindacalismo promuovendone apposite iniziative.

Come fare? È davvero semplice...

• Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
• Firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..."
• Indica il codice fiscale della fondazione: 97290040589
• Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il 5x1000