fBB Il voto regionale in Sicilia

Il voto regionale in Sicilia

Si vota solo domenica 5 novembre. I risultati lunedì.

Il voto in Sicilia Si vota in Sicilia per le elezioni regionali.
Si può votare dalle ore 8 alle 22 per eleggere, usando un’unica scheda, il presidente della regione e i membri dell’Assemblea regionale siciliana, che sono 70 e il cui incarico dura cinque anni.
I risultati del voto non si sapranno prima di domani perchè lo scrutinio delle schede elettorali per le regionali comincerà alle 8 del 6 novembre.
Ogni elettore può esprimere due voti: uno per uno dei candidati a presidente della Regione e per la sua lista, e uno per una delle liste provinciali, quelle che variano da provincia a provincia e riuniscono i candidati a membri dell’Assemblea regionale. Per votare basta fare una croce sul simbolo della lista e del candidato a presidente prescelti.
I candidati a presidente della Regione sono: Nello Musumeci per il centrodestra; Giancarlo Cancelleri del Movimento 5 Stelle; Fabrizio Micari del Partito Democratico e Roberto La Rosa del movimento indipendentista Siciliani Liberi.
Una volta scrutinate le schede, sarà eletto direttamente presidente della Regione il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti validi. Per quanto riguarda i 70 seggi dell’Assemblea regionale, verranno assegnati con un sistema proporzionale con un correttivo maggioritario. Uno dei seggi sarà assegnato al presidente eletto, uno al candidato a presidente della Regione che avrà ottenuto un numero di voti validi subito inferiore a quelli ottenuti dal presidente eletto; 62 seggi saranno assegnati in modo proporzionale sulla base delle liste provinciali; i restanti seggi invece vengono assegnati ai candidati presenti nella lista del presidente eletto.

Fondazione Bruno Buozzi

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

 

Sostienici con il 5X1000

Sostieni la Fondazione Bruno Buozzi con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta che lo Stato affida alle organizzazione di promozione sociale - ma aiuterai noi a finanziare progetti tesi a favorire gli studi sul sindacalismo promuovendone apposite iniziative.

Come fare? È davvero semplice...

• Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
• Firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..."
• Indica il codice fiscale della fondazione: 97290040589
• Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il 5x1000