fBB In tanti per ricordare Silvano

In tanti per ricordare Silvano

Impegno politico, sindacale e sociale: le tre passioni di Silvano Miniati

La Sala Zuccari per Miniati Sono stati in tanti a ricordarlo ad un anno dalla sua morte: Silvano Miniati non c’è più fisicamente, ma la sua umanità, la sua generosità e il suo saper stare tra la gente, la sua gente, si percepivano nella Sala Zuccari del Senato dove ieri, per iniziativa delle Fondazioni Buozzi e Nenni, si è voluto raccontare il Silvano militante e il Silvano "amico". E sono stati tutti a testimoniare l’affetto, la stima e l’amicizia che ha caratterizzato il rapporto con lui. Tra le tante testimonianze vogliamo ricordare quelle dei Romano Bellissima, di Fabio Porta, di Giuliano Papalini, di Carlo Firodaliso, di Salvatore Bonadonna, di Graziana Delpierre e di Giorgio Benvenuto, che ha chiuso l’iniziativa.

FOTOGALLERY

Benvenuto, Miniati e Delpierre

Fondazione Bruno Buozzi

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

 

Sostienici con il 5X1000

Sostieni la Fondazione Bruno Buozzi con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta che lo Stato affida alle organizzazione di promozione sociale - ma aiuterai noi a finanziare progetti tesi a favorire gli studi sul sindacalismo promuovendone apposite iniziative.

Come fare? È davvero semplice...

• Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
• Firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..."
• Indica il codice fiscale della fondazione: 97290040589
• Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il 5x1000